Giovanni Mereghetti

Mereghetti

Inizia la sua attività di fotografo nel 1980 come free-lance. Successivamente collabora con le più importanti agenzie italiane ed estere specializzandosi in reportage geografico e fotografia sociale. Nel corso della sua carriera ha documentato l’immigrazione degli anni ’80 a Milano, il ritiro delle truppe vietnamite dalla Cambogia, la via della seta da Pechino a Karachi, l’embargo iracheno, gli aborigeni nell’anno del bicentenario australiano nonché le popolazioni Nuba del Sudan. Negli ultimi anni si è dedicato a ricerche fotografiche di carattere sociale nelle carceri italiane e allo studio dei flussi migratori provenienti dall’Africa Occidentale. E’ autore dei libri Bambini e bambini (Mesero), Piccoli Campioni (Pubblinova), Ciao Handicap! (Click), Omo River e dintorni (Periplo Edizioni), Bambini Neri (Les Cultures – Sahara el Kebira), Friendship Highway …verso il Tibet (Bertelli Editori), Destinazione Mortirolo (Bertelli Editori), Nuba (Bertelli Editori), Da Capo Nord a Tombouctou… passando per il mondo (Immagimondo-Bertelli Editori) e Veli (Les Cultures Edizioni).

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi